È fissata per il 26 ottobre l’inaugurazione dell’Istituto Culturale Coreano, che troverà spazio nei 2200 metri quadrati di una bellissima palazzina liberty all’inizio della Via Nomentana a Roma, e dunque a pochi passi dal museo Macro. Si tratta di un importante investimento che il Governo di Seoul sta compiendo per promuovere e diffondere la cultura coreana a Roma e in Italia. 



I commenti sono chiusi